Home > Salute > medicina > adenocarcinoma prostata

Adenocarcinoma Prostata

adenocarcinoma prostata

Questa tecnica comporta un risparmio potenziale anche maggiore del tessuto normale in casi selezionati in cui i rapporti anatomici della prostata e delle vescicole seminali rispetto alle strutture adiacenti critiche non permettono una intensificazione di dose con la 3D CRT La malattia in stadio precoce con fattori prognostici favorevoli PSA < 10 GPS ¡Ü 6 pu¨° essere efficacemente trattata con l’impianto di radioisotopi permanenti semi di iodio 125 o palladio 103 con tassi di sopravvivenza libera da recidiva biochimica simili alla prostatectomia radicale e alla RT esterna con un livello di evidenza 3

è quello che gli anglosassoni chiamano watchful waiting una "vigile attesa" che non prevede trattamenti In pazienti che presentino caratteristiche della malattia a basso rischio esistono opzioni terapeutiche che consentono di posticipare il trattamento nel momento in cui la malattia diventi "clinicamente significativa" effettuando inizialmente solo controlli abbastanza frequenti i PSA esame rettale biopsia che permettono di controllare l'evoluzione della malattia e verificare eventuali cambiamenti che meritano un intervento

Dettagli su adenocarcinoma prostata

Tumore

scoprire Tumore

Incidentalmente alla tc effettuata per coliche biliari viene scoperto un tumore di 7 cm del rene di sinistra

sviluppare Tumore

La familiarità e il corredo genetico di un uomo contribuiscono al rischio di sviluppare il tumore

Anche bassi livelli ematici di vitamina D possono aumentare il rischio di sviluppare un tumore

I pazienti sottoposti a radioterapia a fascio esterno vedono aumentato il rischio di sviluppare in seguito tumore del colon e della vescica

predire Tumore

Il dosaggio è quindi particolarmente utile nei pazienti già sottoposti a biopsia per predire l'evoluzione del tumore

individuare Tumore

ha dimostrato l'efficacia dell'utilizzo della tomografia a emissione di positroni PET con il tracciante C Colina come esame per individuare recidive del tumore alla prostata

interessarsi Tumore

Una parte importante della valutazione diagnostica è la stadiazione ossia il determinare le strutture e gli organi interessati dal tumore

correre Tumore

Terapia ormonale in corso di tumore della prostata

curare Tumore

Le armi a disposizione degli urologi per curare il tumore prostatico sono molte ed eterogenee

focalizzarsi Tumore

Fra le terapie locali ancora in via di valutazione vi sono la crioterapia eliminazione delle cellule tumorali con il freddo e HIFU ultrasuoni focalizzati sul tumore

ammalare Tumore

Stando ai dati più recenti nel corso della propria vita un uomo su 8 nel nostro Paese ha la probabilità di ammalarsi di tumore della prostata

avere Tumore

E’ stato stimato che due uomini su tre con valori anormali del PSA allo screening di routine non hanno un tumore

ricordare Tumore

Di solito il suo aspetto istologico ricorda l’omonimo tumore del tratto gastrointestinale

elevare Tumore

ulteriori studi sono necessari per meglio definire il livello soglia associato con un rischio più elevato di tumore

differenziarsi Tumore

I pazienti con tumori scarsamente differenziati estensione del tumore all’apice e tumore palpabile intraoperatoriamente non dovrebbero essere sottoposti a prostatectomia radicale nerve sparing

determinare Tumore

Studi pubblicati hanno dimostrato una significativa riduzione del tasso di margini positivi dopo deprivazione androgenica neoadiuvante probabilmente dovuta ad un’aumentata difficoltà nel determinare accuratamente il tumore ai margini inchiostrati

definire Tumore

Caro Giuseppe un carcinoma prostatico con Gleason 3+3 PSA inferiore a 10 scoperto solo per il valore del PSA non palpabile all'esplorazione rettale e con un solo frustoli positivo alla biopsia viene definito come un tumore a rischio molto basso con molte probabilità di essere

Prostata

ancorare Prostata

Con quest’analisi circa il 70 80% dei tumori viene diagnosticato quando la malattia è ancora confinata nella prostata

impiantare Prostata

è una forma di radioterapia che agisce con delle piccole capsule “semi” delle dimensioni di chicchi di riso impiantate nella prostata sotto guida ecografica e contenenti sorgenti radioattive

individuare Prostata

studi autoptici su uomini cinesi tedeschi israeliani giamaicani svedesi e ugandesi morti per altre cause hanno individuato tumori alla prostata nel trenta per cento dei cinquantenni e nell'ottanta per cento dei settantenni

riguardare Prostata

Tuttavia prima che alla biopsia si può ricorrere a metodiche meno invasive per raccogliere informazioni riguardo alla prostata e al tratto urinario

confinare Prostata

La distinzione più importante operata da qualsiasi sistema di stadiazione è se il tumore è o meno confinato alla prostata

La sopravvivenza relativa a 5 anni varia con lo stadio alla diagnosi dall’80% o più quando il tumore è confinato alla prostata a circa il 25% se sono presenti metastasi ossee

rimuovere Prostata

Il tipo più comune è la prostatectomia retropubica radicale in cui si rimuove la prostata tramite un'incisione addominale

dirigere Prostata

La radioterapia a fascio esterno utilizza un acceleratore lineare per produrre raggi X ad alta energia che vengono raggruppati in un fascio diretto contro la prostata

confinarsi Prostata

Sembra in grado di curare i piccoli tumori confinati alla prostata quasi quanto la chirurgia

attualmente non esistono esami di immagine abbastanza accurati per distinguere se tumori prostatici in fase iniziale sono realmente confinati alla prostata

espandere Prostata

La terapia ormonale è dunque di solito impiegata quando il tumore si è espanso oltre la prostata

risultare Prostata

La prostatectomia radicale la rimozione dell'intera ghiandola prostatica e dei linfonodi della regione vicina al tumore viene considerata un intervento curativo se la malattia risulta confinata nella prostata

Rischio

ridurre Rischio

L'utilizzo giornaliero di farmaci antinfiammatori non steroidei FANS come l'aspirina può ridurre il rischio

uno studio mostrò che gli uomini che eiaculano cinque volte a settimana dai venti a trent'anni di età vedono ridotto il rischio di tumore

I candidati alla brachiterapia come sola modalit¨¤ di trattamento non dovrebbero avere sintomi urinari per ridurre il rischio di ritenzione urinaria

aumentare Rischio

La sterilizzazione tramite vasectomia può aumentare il rischio di tumore della prostata ma i dati sono contraddittori

In particolare infezioni sessualmente trasmesse come la clamidia la gonorrea e la sifilide sembrano aumentare il rischio In passato si credeva che elevati valori di testosterone causassero o facilitassero il cancro alla prostata in realtà sono i bassi livelli di quest'ormone a essere correlati a questo tumore inoltre persino l'uso di testosterone in soggetti ipogonadici non aumenta questo rischio La prostata e gli altri organi vicini nella immagine superiore

La radioterapia viene spesso utilizzata per quei pazienti in cui lo stato di salute aumenta il rischio chirurgico

Gli estrogeni non si usano comunemente perché aumentano il rischio di malattie cardiovascolari e trombosi

Una dieta ricca di verdure ha probabilmente un ruolo protettivo mentre il consumo regolare di grassi grassi saturi/animali carne rossa latte e derivati probabilmente aumenta il rischio

abbassare Rischio

Eiaculazioni più frequenti possono abbassare il rischio

incrementare Rischio

Questi risultati hanno comunque contraddetto precedenti studi i quali suggerivano che aver avuto numerosi partner sessuali o comunque un'elevata attività sessuale incrementerebbe il rischio di carcinoma prostatico del 40%

correlare Rischio

"La maggior parte delle categorie di persone con una elevata frequenza di eiaculazione si sono dimostrate non correlate al rischio di cancro alla prostata

scoprire Rischio

National Kidney and Urologic Diseases Information Clearinghouse deCODE scopre fattori di rischio genetico considerevoli per il carcinoma prostatico Stadiazione del carcinoma prostatico Supporto per i pazienti siti in inglese

Terapia

riguardare Terapia

Altri fattori importanti sono l'età del paziente il suo stato generale e il suo pensiero riguardo alla terapia proposta e agli eventuali effetti collaterali

intraprendere Terapia

La maggioranza degli uomini che optano per l'osservazione di tumori in stadi precoci vanno incontro alla possibilità di manifestare segni di progressione del tumore ed entro tre anni hanno necessità di intraprendere una terapia

esternare Terapia

Altri oncologi utilizzano una tripla combinazione di radioterapia a fascio esterno brachiterapia e terapia ormonale

dopare Terapia

Carcinoma della prostata resistente alla castrazione Il carcinoma della prostata può progredire con aumento del PSA comparsa o progressione delle metastasi durante o dopo la terapia ormonale classica

paziente con carcinoma della prostate D2 che recidivano dopo adeguata terapia ormonale

livellare Terapia

Nei pazienti sottoposti a trattamento gli indicatori prognostici più importanti sono lo stadio di malattia i livelli pre terapia di PSA e l'indice di Gleason

scegliere Terapia

Stadiazione significa identificare le strutture e gli organi interessati dal tumore per definire la prognosi e scegliere la terapia

rimandare Terapia

·         Sorveglianza attiva osservazione e rimandare una terapia radicale

preferire Terapia

Quando il tumore della prostata si trova in stadio metastatico a differenza di quanto accade in altri tumori la chemioterapia non è il trattamento di prima scelta e si preferisce invece la terapia ormonale

rimanere Terapia

Ancora controversa rimane la terapia pi¨’ appropriata dei pazienti con linfonodi positivi

disseminare Terapia

Dosi singole tra 6 e 8 Gy si sono dimostrate efficaci con una riduzione del dolore in circa l’80% dei pazienti così come gli schemi frazionati che distribuiscono 30 40 Gy in 2 4 settimane I pazienti con metastasi ossee disseminate oltre alla terapia ormonale possono essere sottoposti alla terapia con radioisotopi

Casi

riservare Casi

La terapia ormonale e la chemioterapia sono spesso riservate ai casi in cui la malattia si è estesa esternamente alla prostata

La terapia ormonale e qualora essa non fosse più sufficiente  la chemioterapia sono riservate ai casi di malattia metastatica

contrariare Casi

A contrario in altri casi il tumore si mostra rapidamente evolutivo

andare Casi

La TC/PET con Colina può dare informazioni aggiuntive nella stadiazione di malattie avanzate ma va riservata a casi accuratamente selezionati dall'urologo

trovare Casi

Oltre all'adenocarcinoma nella prostata si possono trovare in rari casi anche sarcomi carcinomi a piccole cellule e carcinomi a cellule di transizione

oscillare Casi

In Europa il tasso di incidenza annuale nel 2000 ha oscillato tra 19 casi per 100

coinvolgere Casi

Una recente meta analisi pubblicata dal Prostate Cancer Trialist Group PCTG ha analizzato i risultati a 5 anni di 27 studi clinici randomizzati che coinvolgono 8275 uomini casi metastatici

menare Casi

i tassi di potenza postoperatori aumentano con l’aumento del numero di procedure nerve sparing eseguite 61% per meno di 500 casi 68% per 500 1000 casi e 70% per 1000 1500 casi

rispondere Casi

Non possiamo rispondere a casi clinici personali

Malattia

classificare Malattia

Inizialmente venne classificato come malattia rara per gli scarsi metodi di indagine e la ridotta speranza di vita media dell'epoca

regolare Malattia

L'osservazione una "sorveglianza attiva" prevede il regolare monitoraggio della malattia in assenza di un trattamento invasivo

indicare Malattia

Il tumore della prostata viene classificato in base al grado che indica l'aggressività della malattia e allo stadio che indica invece lo stato della malattia

diagnosticare Malattia

Il beneficio è la maggiore probabilità di diagnosticare la malattia in uno stadio precoce quando potrebbe essere curabile

liberare Malattia

L’informazione che possiamo ricavare dai nomogrammi fornendoci una predizione dello stadio patologico può essere usata anche per predire la sopravvivenza globale dei pazienti sopravvivenza libera da malattia sopravvivenza libera da recidiva clinica e biochimica

Anche se nessun ampio studio clinico di fase III che confronti la prostatectomia radicale con la radioterapia radicale è stato pubblicato alcuni studi riportano una sopravvivenza libera da malattia DFS a 10 15 anni ed una sopravvivenza globale simili con questi due trattamenti con un livello di evidenza 3

2 Radioterapia più ormonoterapia Numerosi studi clinici randomizzati RTOG che usano vari schemi di ormonoterapia in combinazione alla radioterapia radicale hanno mostrato un significativo incremento in controllo locale sopravvivenza libera da malattia DFS e tempo alla metastatizzazione in pazienti con malattia bulky e non con un livello di evidenza 1

avere Malattia

Riassumendo la maggior parte dei pazienti che recidivano avranno una malattia metastatica e in questi casi è indicata una terapia ormonale

Prostatectomia Radicale

correre Prostatectomia Radicale

Innovativo è stato il corso sulla prostatectomia radicale in cui il Dott

menare Prostatectomia Radicale

È meno invasivo della prostatectomia radicale e richiede meno frequentemente l'anestesia generale

dopare Prostatectomia Radicale

Tutti questi dati correlano con lo stadio patologico con il volume tumorale con il rischio di margini positivi e il rischio di recidiva dopo un’eventuale prostatectomia radicale 2

3 Terapia medica preoperatoria Molti casi di tumore della prostata apparentemente localizzato risultano in realtà non liberi da malattia dopo prostatectomia radicale a causa di margini positivi e/o di un’estensione extracapsulare

Negli uomini con incontinenza persistente dopo prostatectomia radicale deve essere considerata la possibilità di una stenosi del collo della vescica

I livelli accettati di cut off per il PSA sono di 0 2 ng/ml dopo una prostatectomia radicale almeno 2 determinazioni e 3 consecutivi incrementi dopo una radioterapia radicale 8

trattarsi Prostatectomia Radicale

Sebbene la radioterapia in combinazione alla terapia ormonale potrebbe essere considerato il trattamento di scelta alcuni casi potrebbero essere efficacemente trattati con la prostatectomia radicale più un’eventuale terapia ormonale adiuvante

Chirurgia

avanzare Chirurgia

Corso avanzato di chirurgia laparoscopica 3D

trattare Chirurgia

Il tumore prostatico si può trattare con la chirurgia la radioterapia la terapia ormonale occasionalmente la chemioterapia o combinazioni di queste

connettere Chirurgia

Può essere consigliabile anche quando i rischi connessi alla chirurgia alla radioterapia o alla terapia ormonale sopravanzino i possibili benefici

complicare Chirurgia

I problemi di salute connessi all'avanzare dell'età durante il periodo di osservazione possono anch'essi complicare la chirurgia e la radioterapia

ricadere Chirurgia

Quando si parla di terapia attiva invece la scelta spesso ricade sulla chirurgia radicale

dopare Chirurgia

Queste differenze derivano da definizioni diverse di incontinenza tempo di valutazione dopo la chirurgia e popolazioni differenti di pazienti

In un’analisi basata su questionari sulla qualità di vita compilati da 428 pazienti 12 mesi dopo la chirurgia il 90

Fattori

attribuire Fattori

Studi su gemelli condotti in Scandinavia suggeriscono che il quaranta per cento del rischio può essere attribuito a fattori ereditari

modificare Fattori

Il rischio di tumore prostatico può ridursi modificando fattori di rischio conosciuti come l'assunzione di grassi animali

scoprire Fattori

accettarsi Fattori

1 Prognosi della malattia localizzata I più accettati fattori predittivi per la malattia localizzata sono il PSA il Gleason score e lo stadio clinico

considerare Fattori

Parecchi nomogrammi sono stati costruiti per integrare questi dati a partire dal modello del Johns Hopkins le tabelle di Partin hanno considerato come fattori prognostici i dati preoperatori come il livello di PSA sierico la biopsia prostatica preoperatoria e lo stadio clinico

sembrare Fattori

uretra e la chirurgia nerve sparing sembrano essere i fattori più importanti

Carcinoma

porre Carcinoma

L'unico esame in grado di infrangere le incertezze e porre diagnosi di carcinoma prostatico è la biopsia della ghiandola ossia l'asportazione di piccoli frammenti di tessuto per l'esame al microscopio

affettare Carcinoma

La percentuale di uomini affetti da carcinoma della prostata è di 244 per 100

prevenire Carcinoma

L’evidenza attuale suggerisce che il più efficace regime dietetico per prevenire il carcinoma della prostata è una dieta ricca di verdure e povera di grassi carne rossa latte e derivati WCRF& AICR 1997

usare Carcinoma

Il sistema di Gleason è il sistema di grading più comunemente usato per il carcinoma della prostata soltanto per l’adenocarcinoma

contenere Carcinoma

1 Il referto patologico su un’agobiopsia Il referto patologico di un’agobiopsia dovrebbe includere il numero e la sede dei campioni positivi e la valutazione della percentuale di ogni campione bioptico che contiene il carcinoma

diagnosticare Carcinoma

Se la DRE è usata per diagnosticare un carcinoma della prostata non sospetto in uomini asintomatici essa identificherà un carcinoma soltanto nello 0

Metastasi

menare Metastasi

Si può ricorrere a ulteriori test come l'ecografia la radiografia e la scintigrafia per determinarne la diffusione e se il tumore abbia o meno originato metastasi

causare Metastasi

trattare Metastasi

Può essere utilizzata al posto della chirurgia nei tumori in fase precoce così come in quelli in fase avanzata per trattare le dolorose metastasi ossee

costituire Metastasi

I linfonodi a distanza sono al di fuori dei confini della piccola pelvi e il loro interessamento costituisce metastasi a distanza

liberare Metastasi

Linfonodi regionali liberi da metastasi N1

Aumento

verificarsi Aumento

Precocemente possono verificarsi un aumento della frequenza delle minzioni diurne e notturne bruciore e urgenza minzionale diarrea e urgenza alla defecazione sanguinamento

suggerire Aumento

Ciò è suggerito da un aumento dell'incidenza riscontrato in certi gruppi razziali nei gemelli identici e in uomini portatori di certi geni

determinare Aumento

Il confronto della sopravvivenza per carcinoma della prostata fra le popolazioni europee dovrebbe tener conto della lenta diffusione geografica e negli anni della resezione transuretrale e del dosaggio del PSA che determina un aumento della diagnosi incidenza di carcinoma della prostata in fase precoce e con una buona prognosi

esistere Aumento

Sembra esistere un lieve aumento del rischio di carcinoma della prostata tra gli agricoltori

avere Aumento

Nella malattia localmente avanzata comunque è più probabile avere un aumento dei sintomi delle basse vie urinarie dovuto sia alla IPB che al carcinoma

assistere Aumento

Chiarimenti Ho 67 anni e negli ultimi 5 anni ho assistito ad un aumento graduale del valore del PSA

Anni

dopare Anni

Il dosaggio annuale del PSA è consigliato a tutti i maschi dopo i 50 anni

Dunque è essenziale che vengano considerati i rischi e i benefici prima di intraprendere uno screening utilizzando il dosaggio del PSA In genere gli screening iniziano dopo i 50 anni di età ma possono essere proposti prima negli uomini di colore e in quelli con una forte storia familiare di tumori alla prostata

risolvere Anni

La prostatectomia può risolvere a cinque anni circa il 70% dei casi di tumore della prostata

entrare Anni

in India nello stesso periodo metà delle persone con tumore della prostata non invasivo morivano entro dieci anni

In Nigeria il 2% degli uomini sviluppano tumore prostatico e il 64% di essi muoiono entro due anni

Tumori

individuare Tumori

scoprire Tumori

Lo screening oncologico è un metodo per scoprire tumori non diagnosticati

affettare Tumori

Le predizioni sono basate sull'esperienza su ampi gruppi di pazienti affetti da tumori in vari stadi

comprendere Tumori

4 o 10 ng/ml per diagnosticare carcinomi non palpabili T1c che comprendono tumori significativi e non significativi

curare Tumori

Dove si curano i tumori della prostata

Diagnosi

confermare Diagnosi

L'unico esame in grado di confermare pienamente la diagnosi è la biopsia ossia l'asportazione di piccoli frammenti di tessuto per l'esame al microscopio

trovare Diagnosi

Pertanto lo screening deve essere evitato in pazienti con limitata aspettativa di vita che non troverebbero giovamento dalla diagnosi precoce di una malattia con una crescita lenta

porre Diagnosi

rilevare Diagnosi

La determinazione del PSA sierico ha un ruolo rilevante nella diagnosi di carcinoma della prostata

portare Diagnosi

Le procedure di stadiazione del carcinoma della prostata sono rappresentate in parte dalle stesse indagini che hanno portato alla diagnosi bioptica della malattia i

Controllo

tenere Controllo

di cronicizzazione se mira a tenere sotto controllo la malattia nel tempo

durare Controllo

menare Controllo

La criochirurgia in genere comporta meno problemi sul controllo dell'urinazione rispetto ad altri trattamenti ma nel 90% dei casi residua impotenza

attivare Controllo

Come conseguenza di questi risultati la chemioterapia è stata a lungo considerata come un approccio attivo ma palliativo controllo del sintomo per il trattamento dell’HRPC con qualche influenza positiva sulla qualità di vita ma senza alcun vantaggio sulla sopravvivenza globale

Terapia Ormonale

esternare Terapia Ormonale

dopare Terapia Ormonale

preferire Terapia Ormonale

disseminare Terapia Ormonale

Livello

ridurre Livello

Tuttavia poiché l’espressione del PSA è sotto controllo ormonale la terapia di deprivazione androgenica può ridurre il livello del PSA sierico in maniera indipendente dalla risposta tumorale

esternare Livello

Questa tecnica comporta un risparmio potenziale anche maggiore del tessuto normale in casi selezionati in cui i rapporti anatomici della prostata e delle vescicole seminali rispetto alle strutture adiacenti critiche non permettono una intensificazione di dose con la 3D CRT La malattia in stadio precoce con fattori prognostici favorevoli PSA < 10 GPS ¡Ü 6 pu¨° essere efficacemente trattata con l’impianto di radioisotopi permanenti semi di iodio 125 o palladio 103 con tassi di sopravvivenza libera da recidiva biochimica simili alla prostatectomia radicale e alla RT esterna con un livello di evidenza 3

mantenere Livello

La prostatectomia radicale per il carcinoma con stadio clinico T3 richiede una sufficiente esperienza chirurgica per mantenere un livello di morbidità accettabile

combinare Livello

La differenza nell’incidenza di recidiva locale a 10 anni è in tutte le serie in maniera statisticamente significativa a favore della modalità di approccio combinato con un livello di evidenza 3

Ruolo

chiarire Ruolo

Anche per il tumore metastatico della prostata ci sono belle novità Leggetevi questo interessante articolo in cui si chiarisce il ruolo precoce del docetaxel nel trattamento delle metastasi osee

avere Ruolo

Il toremifene modulatore selettivo dei recettori per gli estrogeni si è dimostrato promettente in test preliminari così come due farmaci in grado di bloccare la conversione del testosterone in diidrotestosterone la finasteride indica che eiaculazioni regolari possono avere un ruolo nella prevenzione del tumore della prostata

adattare Ruolo

E' un esame costoso e attualmente poco disponibile sul territorio pertanto è poco adatto al ruolo di screening

confermare Ruolo

Ulteriori studi clinici randomizzati sono pertanto necessari per confermare il ruolo della manipolazione ormonale e della radioterapia nello stadio di malattia localizzata e di malattia localmente avanzata ad alto rischio

Dimensioni

esaminare Dimensioni

mediante l’introduzione di una sonda ecografica nel retto si esaminano morfologia e dimensioni della ghiandola prostatica

ridurre Dimensioni

contrasta la produzione degli ormoni sessuali maschili che alimentano la crescita del carcinoma rallentando la proliferazione cellulare neoplastica e riducendo le dimensioni della neoplasia

valutare Dimensioni

L'esame rettale digitale è una procedura in cui l'esaminatore inserisce un dito guantato e lubrificato nel retto del paziente allo scopo di valutare le dimensioni la forma e la consistenza della prostata

considerare Dimensioni

Il sistema più comune è il sistema a quattro stadi TNM abbreviazione da Tumore/LinfoNodi/Metastasi che prevede di considerare le dimensioni del tumore il numero di linfonodi coinvolti e la presenza di metastasi

Grado

adattare Grado

Fattori determinanti nella scelta del trattamento adatto sono il grado di aggressività della malattia lo stato di salute generale e l’età

indicare Grado

Se è presente un tumore il patologo ne indica il grado

ristabilire Grado

farmaci come il sildenafil Viagra il tadalafil Cialis o il vardenafil Levitra possono ristabilire un certo grado di potenza

Effetti

attendere Effetti

La decisione se trattare o meno un tumore localizzato ossia completamente confinato all'interno della prostata implica un bilancio tra i benefici attesi e gli effetti negativi in termini di sopravvivenza del paziente e della sua qualità della vita

presentare Effetti

Oggi sono disponibili molti tipi di trattamento per il tumore della prostata ciascuno dei quali presenta benefici ed effetti collaterali specifici

comportare Effetti

Perciò la tossicità tardiva radio indotta conseguente ad una radioterapia ad alte dosi con le tecniche di trattamento moderne è generalmente accettabile e di solito comporta solo effetti collaterali rettali

Rispetto

avere Rispetto

Adenocarcinoma duttale origina dalle cellule dei dotti prostatici e ha prognosi peggiore rispetto all'adenocarcinoma classico

menare Rispetto

La sopravvivenza è generalmente più bassa del 3 6% negli uomini delle classi sociali meno abbienti rispetto a quelli benestanti

diagnosticare Rispetto

ed ha una accuratezza diagnostica superiore rispetto alla DRE o alla TRUS

Stadio

corrispondere Stadio

tumore in meno del 5% del parenchima corrisponde allo stadio A1 di WJ

ridurre Stadio

Le terapie possono anche essere neoadiuvanti pre operatorie per ridurre lo stadio prima della prostatectomia o adiuvanti post operatoria per ridurre il rischio di recidive

predire Stadio

Alcuni nomogrammi come le “tavole di Partin” sono affidabili per predire lo stadio locale del tumore prostatico in base ai seguenti parametri clinici

Sintomi

eliminare Sintomi

se mira a ridurre o eliminare i sintomi o i dolori causati dalla progressione della malattia

causare Sintomi

Poiché il tumore della prostata è una malattia tipica degli uomini anziani molti di essi potranno andare incontro a morte prima che il tumore possa espandersi o causare sintomi

attenuare Sintomi

La terapia radiometabolica delle metastasi ossee con Ra ha dimostrato in recenti studi un allungamento della sopravvivenza nei pazienti con tumore resistente alla castrazione Una cura palliativa per i tumori prostatici in fase avanzata è rivolta al migliorare la qualità della vita attenuando i sintomi delle metastasi

Strutture

danneggiare Strutture

in questo modo il tumore viene trattato con una dose di radiazione estremamente elevata senza danneggiare le strutture adiacenti

risparmiare Strutture

Radioterapia dopo prostatectomia radicale robotica o laparoscopica Sappiamo bene che la chirurgia mininvasiva robotica o laparoscopica permette di migliorare la dissezione sui tessuti risparmiando strutture nobili come il fascio vascolonervoso per la potenza sessuale e l’uretra membranosa per la continenza

invadere Strutture

Tumore fisso o che invade strutture adiacenti oltre che le vescichette seminali

Uomini

proporre Uomini

Può esser proposto prima negli uomini con storia familiare di tumori alla prostata

verificare Uomini

I casi che si verificano in uomini più giovani di 30 anni sono quasi sempre sarcomi In Europa all’inizio degli anni ’90 il tasso relativo di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi di carcinoma della prostata era del 67%

coinvolgere Uomini

Studi

elevare Studi

Il trattamento combinato di radioterapia ed ormonoterapia è stato valutato in alcuni sottogruppi di pazienti in seguito all’aumento della sopravvivenza osservato in pazienti con Gleason score elevato negli studi 85 31 e 92 02

Un aumento della sopravvivenza è stato dimostrato in sottogruppi di pazienti con Gleason score elevato negli studi 85 31 e 92 02

confermare Studi

Questo risultato rimane controverso e deve essere confermato da ulteriori studi randomizzati

Cellule

affollare Cellule

Normali colorazioni con ematossilina eosina che mostrino ghiandole piccole affollate di cellule con perdita delle papille possono in questi casi essere solo suggestive di carcinoma prostatico

ammassare Cellule

Nel carcinoma prostatico la normale struttura ghiandolare viene sostituita da formazioni irregolari e ammassi di cellule come si vede in queste fotografie al microscopio

uccidere Cellule

La radioterapia utilizza i raggi X per uccidere le cellule tumorali

Parte

individuare Parte

permette di riconoscere alterazioni nella consistenza del tessuto prostatico ma non è sufficiente per individuare la maggior parte dei piccoli tumori allo stadio iniziale

osservare Parte

Un incremento della sopravvivenza con il tempo è stato osservato nella maggior parte dei Paesi

considerare Parte

La PET con colina o la PET TC non sono attualmente considerate come parte delle procedure standard di stadiazione

Genere

venire Genere

La radioterapia a fascio esterno viene in genere somministrata per diverse settimane con visite giornaliere ai centri di radioterapia

causare Genere

Gli antiandrogeni non causano in genere impotenza e danno luogo a minore perdita di massa muscolare e densità ossea

procedere Genere

Se questo esame fa sorgere il sospetto di tumore si procede in genere con una biopsia della prostata su guida ecografica

Dolore

causare Dolore

Il tumore alla prostata può causare dolore difficoltà alla minzione disfunzione erettile e altri sintomi

La biopsia può causare dolore sanguinamento e infezioni

predominare Dolore

Nel caso di carcinoma della prostata metastatico i pazienti possono avere come sintomo predominante dolore lombare o pelvico

Tipo

avere Tipo

Comunque molti uomini non vengono mai a conoscenza di avere questo tipo di tumore

riconoscere Tipo

È bene riconoscere questo tipo di carcinoma per la prognosi peggiore rispetto all'adenocarcinoma classico

attuare Tipo

In alcuni casi soprattutto per pazienti anziani o con altre malattie gravi si può scegliere di non attuare nessun tipo di terapia e "aspettare"

Numero

ristringere Numero

Talora però i focolai neoplastici rilevati nei frustoli bioptici ottenuti con ago tranciante sono molto piccoli e con caratteristiche valutabili su un ristretto numero di acini sospetti

condurre Numero

uno screening del genere può quindi condurre a un numero eccessivo di diagnosi con la relativa sequela di test ulteriori e di terapie

concentrarsi Numero

Una differenza chiave può essere che questi precedenti studi definivano l'attività sessuale come il rapporto sessuale mentre quelli più recenti si sono concentrati più sul numero di eiaculazioni avvenute con o senza rapporti sessuali

Probabilità

aumentare Probabilità

Un'infezione o un'infiammazione della prostata prostatite può aumentare le probabilità di tumore

menare Probabilità

può essere associata alla terapia ormonale per i casi a rischio intermedio quando la radioterapia da sola ha meno probabilità di essere risolutiva

sospendere Probabilità

Nel caso di pazienti sottoposti a blocco androgenico completo l’antiandrogeno deve essere sospeso con una probabilità di risposta alla sospensione dell’antiandrogeno di circa il 25% range

Clinica

avere Clinica

Le caratteristiche istologiche ed immunoistochimiche assenza di ghiandole negatività del PSA permettono di differenziare i carcinomi squamosi della prostata dagli adenocarcinomi che inizialmente hanno una presentazione clinica simile

dipendere Clinica

2 ml è necessario per una possibile diagnosi il 15 40% dei casi sospettati alla DRE che dipende dall’esperienza clinica dell’esaminatore

mediare Clinica

Il tempo mediano alla progressione clinica dei pazienti con malattia metastatica è di circa un anno e mezzo con una sopravvivenza mediana di 2

Intervento

meritare Intervento

è quello che gli anglosassoni chiamano watchful waiting una "vigile attesa" che non prevede trattamenti In pazienti che presentino caratteristiche della malattia a basso rischio esistono opzioni terapeutiche che consentono di posticipare il trattamento nel momento in cui la malattia diventi "clinicamente significativa" effettuando inizialmente solo controlli abbastanza frequenti i PSA esame rettale biopsia che permettono di controllare l'evoluzione della malattia e verificare eventuali cambiamenti che meritano un intervento

subire Intervento

2% dei pazienti che avevano subito un intervento nerve sparing uni o bilaterale era continente mentre soltanto il 77

6% dei pazienti che non avevano subito un intervento nerve sparing lo era

Essere

guidare Essere

Biopsie multiple sistematiche eco guidate devono essere effettuate per aumentare il tasso di diagnosi rispetto alle biopsie digitale o eco guidate di una singola area ipoecogena

sembrare Essere

Effetti Collaterali

presentare Effetti Collaterali

comportare Effetti Collaterali

Cancro

sviluppare Cancro

Uomini con pressione sanguigna elevata sono inoltre più propensi a sviluppare il cancro prostatico

Anche la presenza di mutazioni in alcuni geni come BRCA1 e BRCA2 già coinvolti nel favorire l'insorgenza di tumori di ovaio o del gene HPC1 può aumentare il rischio di sviluppare un cancro alla prostata

Risultati

fornire Risultati

La risonanza magnetica nucleare fornisce pochi risultati in aggiunta a spese di un maggior costo e minor accessibilità

dipendere Risultati

Relazione tra DRE PSA e TRUS Il tasso di diagnosi in una popolazione sottoposta a screening dipende dai risultati dei tre principali mezzi diagnostici

Esami

ricorrere Esami

I test di screening possono indurre a ricorrere a esami più specifici come la biopsia

effettuare Esami

A seconda della fase in cui è la malattia si procede anche a effettuare esami di stadiazione come TC tomografia computerizzata o risonanza magnetica

Vita

manifestare Vita

Molti soggetti colpiti tuttavia non manifestano in vita segni di malattia

includere Vita

Non esiste una prevenzione primaria specifica per il tumore della prostata anche se sono note alcune utili regole comportamentali che possono essere incluse nella vita di tutti i giorni

Tre

entrare Tre

In genere questi effetti collaterali iniziano a manifestarsi durante il trattamento per poi risolversi dietro adeguata terapia entro tre mesi

costituire Tre

1 4% di quelli esaminati Il PSA sierico la DRE e l’ecografia transrettale TRUS costituiscono i tre mezzi diagnostici principali per la diagnosi di carcinoma

Tumore Della Prostata

correre Tumore Della Prostata

ammalare Tumore Della Prostata

Stato

indicare Stato

Per definire invece lo stadio al tumore si utilizza in genere il sistema TNM T =tumore dove N indica lo stato dei linfonodi N

riportare Stato

L’incremento riportato è stato significativo 77 vs 18% p<0

Dosaggio

mediare Dosaggio

l'iperespressione di questo gene valutabile mediante dosaggio del mRNA nelle urine è strettamente associata alla trasformazione maligna delle cellule della prostata

l'iperespressione di questo gene valutabile mediante dosaggio del mRNA urinario è strettamente associata alla trasformazione maligna delle cellule della prostata

Fattori Di Rischio

modificare Fattori Di Rischio

scoprire Fattori Di Rischio

Tecnica

confrontare Tecnica

Roberto Nucciotti di Grosseto hanno discusso della letteratura e degli steps chirurgici confrontando la tecnica open laparoscopica e robotica

divulgare Tecnica

Negli anni ’70 Walsh e Reiner hanno descritto a grandi linee il drenaggio venoso del pene nella zona della ghiandola prostatica e hanno delineato l’innervazione autonomica dei corpi cavernosi sviluppando e divulgando la tecnica nerve sparing

Seguito

sviluppare Seguito

scoprire Seguito

2 Il sistema di stadiazione di Jewett Stadio A è un tumore clinicamente non apprezzabile confinato alla ghiandola prostatica e scoperto casualmente in seguito ad intervento di chirurgia della prostata

Maggior Parte

individuare Maggior Parte

osservare Maggior Parte

Cause

morire Cause

Infatti in maggioranza i tumori della prostata non crescono abbastanza per dare luogo a sintomi e i pazienti muoiono per cause diverse

Infatti nei pazienti con un'aspettativa di vita inferiore ai 10 anni un tumore prostatico di scarsa aggressività può non crescere abbastanza da dare luogo a sintomi e i pazienti possono morire per altre cause

Problemi

menare Problemi

creare Problemi

Nell'iperplasia prostatica benigna la porzione centrale della prostata si ingrossa e la crescita eccessiva di questo tessuto comprime l' uretra canale che trasporta l'urina dalla vescica all'esterno attraversando la prostata che compressa crea problemi nel passaggio dell'urina

Procedura

dopare Procedura

È inoltre possibile che sia presente sangue nelle urine durante le prime minzioni dopo la procedura

durare Procedura

Il 55% degli uomini riferisce malessere durante la procedura

Quantità

elevare Quantità

Carcinomi mucinosi della prostata neoplasie che si caratterizzano per la produzione di muco talora in elevate quantità

Carcinomi mucinosi della prostata neoplasie che si caratterizzano per la tendenza a produrre elevate quantità di muco

Ad Alta

focalizzarsi Ad Alta

l'osservazione in assenza di trattamento la chirurgia la radioterapia gli ultrasuoni focalizzati ad alta intensità HIFU la chemioterapia la criochirurgia la terapia ormonale o una combinazione di queste

·         Ultrasuoni focalizzati ad alta intensità HIFU

Uso

intendere Uso

"Le informazioni medico scientifiche che si trovano in questo sito si intendono per un uso esclusivamente

considerare Uso

Nessuno di questi parametri comunque può essere attualmente considerato per un uso di routine

Parti

diffondere Parti

Dati

confermare Dati

Parecchi anni dopo un’ampia esperienza della Johns Hopkins University ha confermato questi dati iniziali

Fase

ancorare Fase

Hi FU High Focused Ultrasound sono ancora in fase di valutazione clinica

Tessuto

frammentare Tessuto

Un sospetto tumore alla prostata è tipicamente confermato tramite l'asportazione biopsia di un frammento di tessuto e il successivo esame istologico

Chemioterapia

testare Chemioterapia

006 casi e SWOG 99 16 770 casi che hanno testato una chemioterapia basata su docetaxel da solo o in combinazione con estramustina fosfato verso la combinazione di mitoxantrone e prednisone

Scelta

influenzare Scelta

Caratteristiche che influenzano la scelta terapeutica

Analisi

combinarsi Analisi

Il valore predittivo di questi fattori ha portato iniziando con gli studi di Alan Partin nel 1997 alla diffusione di sistemi combinati di analisi dei fattori predittivi desunti dalla valutazione retrospettiva di un largo numero di studi di casi

Vescica

reggere Vescica

vengono studiati i fasci di irradiazione più idonei a ottenere dosi adeguate e omogenee alla ghiandola prostatica con il maggior rispetto possibile degli organi contigui retto e vescica

Informazioni

perdere Informazioni

Il sistema di Gleason può essere applicato alla biopsia e ai campioni chirurgici ma non alle biopsie con ago sottile in cui vengono perse le informazioni sull’architettura 2

Possono Essere

dopare Possono Essere

4 Il ruolo della chirurgia palliativa Raramente pazienti affetti da una recidiva locale dopo radioterapia radicale possono essere sottoposti ad una prostatectomia di salvataggio

Deve Essere

dopare Deve Essere

Sospetto

escludere Sospetto

La DRE può essere utilizzata per confermare o escludere il sospetto di tumore poiché la maggior parte dei tumori sono localizzati nella zona periferica posteriore

Organi

diffondersi Organi

Questi ultimi hanno un maggior rischio di progredire e diffondersi in altri organi

Prostatica Benigna

intervenire Prostatica Benigna

Talvolta tuttavia il carcinoma causa dei problemi spesso simili a quelli che intervengono nella ipertrofia prostatica benigna

Difficoltà

causare Difficoltà

Necessità

dimostrare Necessità

Quest’ultimo dato dimostra la necessità del follow up clinico e del trattamento delle recidive

Carcinoma Prostatico

porre Carcinoma Prostatico

Avanzata

tenere Avanzata

Lo dimostrano anche i dati relativi al numero di persone ancora vive dopo cinque anni dalla diagnosi in media il 91% una percentuale tra le più elevate tra i tumori soprattutto se si tiene conto dell'età avanzata dei pazienti e quindi delle altre possibili cause di morte

Sistema

introdurre Sistema

Più recentemente è stato introdotto un nuovo sistema di classificazione il quale stratifica la neoplasia prostatica in cinque gradi in base al potenziale maligno e all'aggressività

Valutazione

prospettare Valutazione

Quando si sospetta un carcinoma prostatico o un esame di screening è indicativo di un rischio aumentato si prospetta una valutazione più invasiva

Incontinenza

causare Incontinenza

le terapie possono causare incontinenza urinaria e disfunzioni erettili

Vie

coinvolgere Vie

Altre modificazioni genetiche possono coinvolgere le vie dell’apoptosi come l’iperespressione di FAS sintetasi degli acidi grassi e di BCL 2 una proteina antiapoptotica e l’amplificazione di p53 2

Grazie

classificarsi Grazie

I risultati possono poi essere classificati grazie alla stadiazione TNM o di Whitmore Jewett

Frequenza

suggerire Frequenza

"I nostri risultati suggeriscono che la frequenza di eiaculazione non è correlata a un aumento del rischio di cancro alla prostata"

Urologia

internare Urologia

Testi di medicina interna e urologia Principi di Medicina Interna 16ª edizione New York Milano McGraw Hill 2006 ISBN 978 88 386 3929 6

Mostra

avere Mostra

Uno studio del 2010 ha messo in mostra come le cellule basali prostatiche sono il sito dove più comunemente origina il cancro

Modo

danneggiare Modo

consente attraverso radiazioni ad alta energia emesse da un acceleratore lineare di danneggiare in modo irreversibile le cellule tumorali maligne sino a ottenerne la necrosi morte cellulare

Diagnosi Precoce

trovare Diagnosi Precoce

Presenti

assentire Presenti

0 se assenti 1 se presenti

Mortalità

ridurre Mortalità

Parecchi geni coinvolti nel metabolismo degli androgeni nella ghiandola prostatica sono polimorfici negli uomini Non ci sono dati conclusivi a confermare che la diagnosi precoce riduce la mortalità per carcinoma della prostata

Radiazioni

rilasciare Radiazioni

Un'altra tecnica radioterapica che sembra offrire risultati simili alle precedenti nelle malattie di basso rischio è la brachiterapia che consiste nell'inserire nella prostata piccoli "semi" che rilasciano radiazioni

Anno

durare Anno

I pazienti devono essere seguiti ad intervalli di 3 4 mesi con PSA esami ematobiochimici ed esplorazione digitale rettale DRE durante il primo anno ogni 6 mesi per i successivi 2 anni e poi una volta l’anno

Diffusione

valutare Diffusione

Diversi esami sono disponibili per evidenziare una valutazione in questo senso e includono la TAC per valutare la diffusione nella pelvi la scintigrafia per le ossa e la risonanza magnetica per valutare la capsula prostatica e le vescicole seminali

Vescicole Seminali

trovare Vescicole Seminali

Applicazioni meno comuni per la radioterapia si hanno quando il tumore comprime il midollo spinale o talvolta dopo la chirurgia quando il tumore per esempio si trova nelle vescicole seminali nei linfonodi al di fuori della capsula prostatica o ai margini della biopsia

Incontinenza Urinaria

causare Incontinenza Urinaria

Impotenza

causare Impotenza

Pelvi

restare Pelvi

Tuttavia al 2006 alcune questioni rimangono irrisolte ossia se le radiazioni debbano essere somministrate al resto della pelvi quale debba essere la dose assorbita e la terapia ormonale debba essere effettuata contemporaneamente

Storia

monitorare Storia

In genere nel caso di un basso rischio cioè di una malattia che difficilmente si diffonderà e darà luogo a metastasi si può anche decidere di non procedere alla rimozione chirurgica della ghiandola ma di limitarsi a monitorare la storia naturale e l'eventuale evoluzione della patologia

Carne

ridurre Carne

aumentare il consumo di frutta verdura cereali integrali e ridurre quello di carne rossa soprattutto se grassa o troppo cotta e di cibi ricchi di grassi saturi

Ossa

coinvolgere Ossa

Linfonodi otturatoriLinfonodi perivescicaliLinfonodi ipogastriciLinfonodi iliaciLinfonodi presacraliLinfonodi paraortici La metastatizzazione ematica coinvolge tipicamente le ossa in particolare la colonna lombare più raramente toracica del femore della pelvi e delle coste

Allo Stadio

corrispondere Allo Stadio

Dare

ingrossarsi Dare

In condizioni normali ha le dimensioni di una noce ma con il passare degli anni o a causa di alcune patologie può ingrossarsi fino a dare disturbi soprattutto di tipo urinario

Biopsie

eseguire Biopsie

Il dosaggio dell’indice PHI è particolarmente indicato nei pazienti con valore di PSA totale sospetto cioè superiore a 2 5 ng/ml nei giovani e a 4 negli uomini oltre i 60 anni che vengono o valutati per la prima volta dall’urologo o che comunque non hanno ancora eseguito biopsie prostatiche

Percentuale

avere Percentuale

Ad esempio un tumore diagnosticato per PSA 7 Gleason score della biopsia 3+3 e che all’esplorazione rettale sembra occupare meno di metà lobo prostatico cT2a ha una percentuale del 42% di essere extraprostatico

Ipertrofia

intervenire Ipertrofia

Morte

dopare Morte

I ricercatori hanno dimostrato che circa il 70% degli uomini oltre gli 80 anni ha un tumore della prostata anche se nella maggior parte dei casi la malattia non dà segni e ci si accorge della sua presenza solo in caso di autopsia dopo la morte

Tumori Della Prostata

curare Tumori Della Prostata

Tessuti

portare Tessuti

Le barrette vengono raffreddate con azoto liquido portando i tessuti circostanti a −196 °C

65 Anni

avere 65 Anni

Circa l’81% dei pazienti con carcinoma della prostata ha più di 65 anni

Ricerca

maggiorare Ricerca

org una rete cui aderiscono ventuno tra i maggiori centri di ricerca e cura dei tumori a livello mondiale

Breve

percorrere Breve

Questi semi emettono radiazioni ionizzanti a bassa energia in grado di percorrere solo una breve distanza

Esplorazione

comportare Esplorazione

Nelle sue fasi iniziali il tumore della prostata è asintomatico e viene diagnosticato in seguito alla visita urologica che comporta esplorazione rettale o controllo del PSA con un prelievo del sangue

Segni

manifestare Segni

Prostatico Specifico

elevare Prostatico Specifico

Un carcinoma della prostata può essere sospettato sulla base dei sintomi di una esplorazione digitale rettale DRE sospetta e/o di un valore elevato dell’antigene prostatico specifico sierico PSA

Esplorazione Rettale

comportare Esplorazione Rettale