Home > Salute > mentale > internet dipendenza

Internet Dipendenza

internet dipendenza

Preoccupazione e inquietudine per internetNecessità di aumentare il tempo speso collegati ad internet per raggiungere lo stesso grado di soddisfazione precedenteRipetuti sforzi di limitare l’uso di internetIrritabilità depressione o instabilità emotiva quando l’uso di internet viene limitatoPassare online più tempo di quanto precedentemente stabilitoMettere a repentaglio lavoro o relazioni importanti per passare del tempo su internetMentire ad altre persone circa il tempo che si passa su internetUtilizzare internet come strumento di regolazione delle emozioni negative quali il senso di solitudine e la tristezza I sintomi della dipendenza da internet paiono quindi verificarsi quando lo stato psicologico di una persona l’attività scolastica o lavorativa e le sue interazioni sociali vengono danneggiate dall’uso eccessivo o improprio di questo medium che acquisisce nella vita della persona un’importanza centrale a scapito delle altre attività fondamentali

Ecco di seguito 3 caratteristiche di chi soffre di una information overloading addiction necessità di passare molto tempo in rete per trovare notizie aggiornamenti o qualsiasi altra informazionetentativi falliti di controllare ridurre o interrompere l’attività di ricerca in reteperseverare nell’attività di ricerca nonostante questa comporti una notevole quantità di problemi sul piano sociale familiare ed economico La dipendenza da internet in cifre Una recente review delle principali ricerche fatte su dipendenza da internet e psicopatologia Carli et al

Dettagli su internet dipendenza

Relazioni

studiare Relazioni

Più nel dettaglio le domande mirano a identificare coloro che fanno di Internet un uso prolungato anche 40 50 ore a settimana sino a trascurare gli affetti familiari il lavoro lo studio le relazioni sociali e la propria persona notti insonni ansia agitazione psicomotoria depressione legata al fatto di essere off line sogni e fantasie riguardanti Internet

modificare Relazioni

La possibilità di connettersi e navigare attraverso diversi dispositivi elettronici ha modificato profondamente le relazioni umane

condizionare Relazioni

si innescano così meccanismi patologici che condizionano pesantemente le relazioni sociali la situazione finanziaria e la salute mentale delle persone coinvolte

andare Relazioni

Esso viene usato anche per lanciare richiami “Ti faccio uno squillino per farti sapere che penso a te” ed è un altro modo virtuale e mediato per scaricare nell’immediato tensioni e bisogni che andrebbero elaborati in relazioni dirette stabili e sicure Di Gregorio 2003

instaurare Relazioni

la tendenza a instaurare relazioni amicali e amorose sul Web

Sia una sostanza chimica che un altro tipo di esperienza e stimolazione possono quindi essere così gratificanti da instaurare relazioni disfunzionali di dipendenza

preferire Relazioni

socialmente equilibrata preferendo relazioni virtuali

mantenere Relazioni

L’ingresso di Internet ha sicuramente rivoluzionato e cambiato profondamente le nostre vite sia nel mondo della scuola del lavoro nella vita domestica che nella nostra modalità di intessere e mantenere relazioni sociali

Dipendenza

confermare Dipendenza

Diversi dati in letteratura confermano come la dipendenza da internet è associata spesso ad altre comorbidità psichiatriche soprattutto con l'abuso di sostanze Sindrome da deficit di attenzione e iperattività ADHD depressione ostilità e disturbi d'ansia sociale

manifestare Dipendenza

I sintomi fisici sono una conseguenza del protrarsi di lunghi periodi di attività in rete in situazioni poco ergonomiche Esistono 3 modalità in cui si può manifestare la dipendenza da internet

identificare Dipendenza

Infatti grazie agli studi di neuroimaging è stato possibile individuare in persone affette da IAD anomalie strutturali e funzionali simili a quelle identificate nella dipendenza da sostanze e nella dipendenza comportamentale Yuan K

ammettere Dipendenza

Il programma di trattamento richiede che la persona sia pronta ad ammettere la dipendenza

temere Dipendenza

I segnali d’allarme che fanno temere una possibile dipendenza da Internet sono

disturbare Dipendenza

questi sono segni evidenti di una vera e propria patologia che varie ricerche americane hanno etichettato Internet Addiction Disorder disturbo da dipendenza da Internet

scoprire Dipendenza

hanno scoperto che la dipendenza dal web pu

Problemi

rilevare Problemi

Terza tappa o tossicomania E' la fase in cui la rete dipendenza agisce ad ampio raggio danneggiando diverse aree di vita quali quella lavorativa delle relazioni reali e quella scolastico lavorativa e in cui si rilevano problemi di scarso profitto di assenteismo scolastico lavorativo e di isolamento sociale anche totale

gravare Problemi

Frequenti sono i  gravi problemi finanziari per le persone affette da questi tipi di dipendenze

gravi problemi nelle

includere Problemi

Questi fattori possono includere problemi personali situazionali sociali psichiatrici o professionali

legare Problemi

la facilità di accesso può influire sullo sviluppo di forme di dipendenza ma spesso l’uso eccessivo è legato a problemi emotivi sottostanti ID Articolo

15 aprile 2015 di Giovanni Maria Ruggiero Michela Muggeo Un articolo di Giovanni Maria Ruggiero e Michela Muggeo pubblicato su Linkiesta L’uso eccessivo di internet è legato a problemi emotivi sottostanti come l’ansia la depressione lo stress o la rabbia

L’uso eccessivo di internet è legato a problemi emotivi sottostanti come l’ansia la depressione lo stress o la rabbia

Persone

dedicare Persone

Aumenta in maniera repentina il tempo di connessione alla rete  e proporzionalmente diminuisce il tempo disponibile da dedicare alle persone significative

rinforzare Persone

Con l’avvento di internet la condivisione costante ed esponenziale delle immagini pornografiche in rete ha rinforzato in alcune persone una possibile forma di “dipendenza” che

comporre Persone

Il campione esaminato era composto di 5 persone affette da dipendenza da Internet età media 20 anni e 9 soggetti di controllo

avere Persone

Quello che non si capisce bene è l’impatto che l’utilizzo del web ha su persone con una dipendenza da internet rispetto a chi non ha questo problema

influire Persone

Per capirci di più in questo dilemma una ricercatrice italiana Michela Romano è andata a indagare come il tempo passato su internet influisce su persone che sono o non sono già consumatori abituali di internet

cerchiare Persone

svenduta a una cerchia di persone proprietaria che sapr

Rete

recarsi Rete

mentire a familiari o terapeuti riguardo l’uso di internet continuare a utilizzare Internet nonostante la consapevolezza di problemi fisici sociali lavorativi o psicologici recati dalla rete

problemi fisici sociali lavorativi o psicologici recati dalla rete

connettere Rete

Ti ritrovi a passare meno tempo con amici o famiglia e più tempo connesso alla rete

fermarsi Rete

Il tempo sembra fermarsi in rete la parola fine non c

utilizzare Rete

alla ricerca del materiale da utilizzare in rete interruzione o riduzione

trasparire Rete

intrappolati in questa trasparente rete di condivisioni illimitate

Modo

intervistare Modo

Nel suo studio sono state coinvolte più di 1000 persone e si è visto come più del 50% delle persone intervistate ricerca in modo accanito le informazioni presenti in rete

creare Modo

realizzare Modo

di realizzare in modo virtuale il proprio

correggere Modo

certo questo il corretto modo di "controllare"

credere Modo

chi si descrive o cerca di far credere in modo positivo con chi chatta non

Mondo

percepire Mondo

Si arriva a percepire il mondo reale come un ostacolo all'esercizio della propria illusoria onnipotenza virtuale

percepire il mondo reale come un semplice ostacolo o impedimento

costruire Mondo

con il quale riesce a costruire un proprio mondo personale e

crearsi Mondo

crearsi un mondo personale indipendentemente dalla sostanza o strumento che

dire Mondo

post e dire al mondo "ci sono anch'io"

Vita

avere Vita

b si evidenziano problemi relativi all'impatto che l'uso della Rete ha sulla vita del soggetto

acquisire Vita

Preoccupazione e inquietudine per internetNecessità di aumentare il tempo speso collegati ad internet per raggiungere lo stesso grado di soddisfazione precedenteRipetuti sforzi di limitare l’uso di internetIrritabilità depressione o instabilità emotiva quando l’uso di internet viene limitatoPassare online più tempo di quanto precedentemente stabilitoMettere a repentaglio lavoro o relazioni importanti per passare del tempo su internetMentire ad altre persone circa il tempo che si passa su internetUtilizzare internet come strumento di regolazione delle emozioni negative quali il senso di solitudine e la tristezza I sintomi della dipendenza da internet paiono quindi verificarsi quando lo stato psicologico di una persona l’attività scolastica o lavorativa e le sue interazioni sociali vengono danneggiate dall’uso eccessivo o improprio di questo medium che acquisisce nella vita della persona un’importanza centrale a scapito delle altre attività fondamentali

adattarsi Vita

In considerazione di ciò soprattutto i bambini e i giovani dovrebbero limitare il tempo trascorso su Internet ed integrare delle esperienze di comunicazione reale al fine di evitare di sviluppare delle abilità emotive e sociali prevalentemente attraverso questo strumento tecnologico che in questo caso risulterebbero estremamente limitate o deformate rispetto a quelle poi richieste per adattarsi nella vita reale

apparire Vita

in tal modo ma come vorrebbe apparire nella vita reale

Reale

condizionare Reale

La vita trascorsa in internet può arrivare ad assorbire una quantità di tempo tale da condizionare la vita reale

percepire Reale

apparire Reale

Gioco

annoverare Gioco

tra esse possiamo annoverare il gioco d’azzardo patologico la dipendenza da TV da internet lo shopping compulsivo le dipendenze dal sesso e dalle relazioni affettive le dipendenze dal lavoro

disturbare Gioco

Internet Gaming Disorder e gli studi di neuroimaging Per la prima volta la quinta versione del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali DSM 5 comprende insieme ai disturbi da uso di sostanze anche il disturbo da gioco d’azzardo  Gambling disorder e il disturbo da gioco su Internet Internet Gaming Disorder

stimolare Gioco

I risultati hanno evidenziato un’attivazione di specifiche aree cerebrali corteccia prefrontale dorsolaterale bilaterale DLPFC cingolato posteriore e anteriore destro nei pazienti affetti da dipendenza in risposta agli stimoli legati al gioco reazione più forte di quella osservata nel gruppo di controllo

Comportamento

associare Comportamento

La cosiddetta “dipendenza da internet” è una problematica ancora in via di definizione che si riferisce all’uso eccessivo di internet associato a comportamento irritabile e umore negativo quando se ne è deprivati

creare Comportamento

È ampiamente riconosciuto il ruolo della corteccia orbito frontale nei processi cognitivi e nel creare un’associazione tra comportamento e ricompensa

modulare Comportamento

Le regioni cerebrali dove è stata individuata una riduzione della materia grigia sono state concettualmente collegate alle aree cerebrali responsabili di modulare il comportamento emotivo

Uso

connettere Uso

Il contatto sociale attraverso chat IRC Comunity ed e mails infatti se utilizzato con prudenza si configura come un utile strumento per superare le difficoltà di comunicazione in quanto consente di mettersi in gioco mediante una graduale conoscenza che tuttavia non è esente da rischi connessi al cattivo uso es

correggere Uso

vera e ad un corretto uso

fare Uso

esempio imponendo di fare un uso senza alcuna regola dei dati personali che

Verso

sviluppare Verso

esperienza piena di emozioni La dipendenza da internet si sviluppa solitamente verso una specifica applicazione che funge da esca per il soggetto che sviluppa la dipendenza

continuare Verso

attenzione continua e ossessiva verso gli strumenti tecnologici e la navigazione controllo continuo della posta elettronica permanenza prolungata nei social network o nelle chat

tornare Verso

Dalla classificazione precedente è facile intuire che più sono presenti comportamenti tossicomanici che indicano la cronicizzazione e l'aggravamento del disturbo più difficile e lungo potrebbe risultare ripercorrere a ritroso la via della guarigione tornando verso un utilizzo non patologico della Rete

On Line

trascorrere On Line

Seconda tappa o tossicofilia E' caratterizzata dall'aumento del tempo trascorso on line con un crescente senso di malessere di agitazione di mancanza di qualcosa o di basso livello di attivazione quando si è scollegati una condizione paragonabile all'astinenza

accadere On Line

accade on line classici sintomi astinenziali

superare On Line

intensi e piacevoli sentimenti di fuga superando on line i

Modalità

scegliere Modalità

Alle domande si risponde scegliendo tra 5 modalità differenti

attivarsi Modalità

Il soggetto che inizia a navigare nella rete scopre le sue infinite offerte e inizia ad attivarsi nelle modalità che gli sono più congeniali

innescare Modalità

Ogni giorno gli individui sperimentano nuovi modelli di relazione con sé stessi e con gli altri mediati dal web fino a raggiungere il superamento del confine di sé e alla possibilità di innescare modalità patologiche di utilizzo e di rapporto con Internet

Disagio

coinvolgere Disagio

Infine la prevenzione rimane un utile strumento per tutti con speciale attenzione ad alcune regole nell'utilizzo di Internet da parte di chi già è coinvolto in un disagio psicologico

parlare Disagio

Purtroppo siamo due psicoterapeuti e quindi va a finire che parliamo di un disagio psicologico

moltiplicare Disagio

Insomma internet è innocente ma in chi già ha esagerato e già si è drogato di internet internet stesso moltiplica il disagio ulteriormente  rafforzando la spirale di dipendenza

Tramite

scoprire Tramite

Prendiamo l’esempio di una persona con difficoltà relazionali che però scopre che tramite la rete tutto può essere più semplice

avvenire Tramite

interazione avviene tramite tastiera e monitor lasciamo  per ora in

attaccare Tramite

legalmente permesso attaccare tramite sistemi telematici il proprio computer ad esempio rallentando la connessione tramite programmi come i bombardatori a pacchetti e altri sistemi analoghi

Utenti

eliminare Utenti

eliminare altri utenti dal canale o impedirne l'accesso dare il ruolo di operatori ad altri utenti etc

tutto ingiustificati senza eliminare utenti che sono a lui personalmente

consentire Utenti

Le chat consentono agli utenti di dialogare in tempo reale da un capo all'altro del pianeta

Attenzione

riscuotere Attenzione

Il disturbo da abuso della rete telematica l’Internet Addiction Disorder IAD ha riscosso una certa attenzione da parte della comunità scientifica

degnare Attenzione

degno di maggior attenzione

concentrare Attenzione

stato bisognerebbe concentrare la sua attenzione su qualsiasi cosa che non

Aspetti

presentare Aspetti

presenta aspetti psicopatologici pi

creare Aspetti

Per chi usa il proprio "titolo" di operatore con fini diversi da quelli di moderare il canale potrebbe creare due aspetti negativi

caratterizzare Aspetti

Le infinite funzioni e applicazioni offerte dalla rete infatti suscitano condizioni particolari e soggettive negli utenti che possono portare allo sviluppo di vere e proprie patologie definite con il termine di web dipendenze perché caratterizzate da aspetti tipici dei comportamenti di dipendenza

Relazioni Sociali

studiare Relazioni Sociali

condizionare Relazioni Sociali

mantenere Relazioni Sociali

Network

visitare Network

In un giorno mediamente sono 23 milioni gli italiani che visitano il social network più popoloso del pianeta  Facebook erano 20 milioni nel 2015

usare Network

che nessuno ci costringe a usare i social network o a iscriverci ad

venire Network

vengano i social network ma attenzione all'uso che se ne fa e alla coscienza

Social Network

visitare Social Network

usare Social Network

venire Social Network

Sensazioni

gravare Sensazioni

Quando non viene soddisfatto causa intensa sofferenza psichica e fisica con fissazione del pensiero malessere rabbia tensione irritabilità insonnia ansia e nei casi più gravi sensazioni di derealizzazione

gravi sensazioni di de realizzazione e

accompagnare Sensazioni

il cuore che pulsa le mani sudate il respiro affannato il tremore degli arti che accompagna sensazioni paura

Fenomeno

indicare Fenomeno

Inoltre la dipendenza da Internet e la dipendenza dal computer sono ormai inscindibilmente legate e a volte si usano i termini dipendenza online o dipendenza tecnologica per indicare il fenomeno nel suo complesso

nascondere Fenomeno

In realtà spesso dietro l’uso prolungato delle tecnologie si nasconde un fenomeno di dipendenza molto potente che porta il bambino/ragazzo all’isolamento sociale

considerare Fenomeno

com Hikikomori l’isolamento sociale Dipendenza da relazioni virtuali DIPENDENZE DA INTERNET DISTURBI CORRELATI ALL’ABUSO DI INTERNET La Comunità Scientifica è quasi unanime oggi nel considerare il fenomeno della dipendenza addiction come “un problema della mente una condizione causata da cambiamenti persistenti nelle strutture e nelle funzioni mentali” Leshner 2001

Vita Reale

condizionare Vita Reale

adattarsi Vita Reale

apparire Vita Reale

Piacere

credere Piacere

in altre parole incoraggia le persone a svolgere attività che credono gli daranno piacere

basare Piacere

si basa sul piacere anzich

assaporare Piacere

Come quando assaporiamo il piacere di

Meccanismi

coinvolgere Meccanismi

L’attivazione di queste aree coincide con il circuito cerebrale coinvolto nei meccanismi di dipendenza da sostanze

condividere Meccanismi

Inoltre i ricercatori suggeriscono che la IAD condivida meccanismi neurobiologici comuni ad altre forme di dipendenza

implicare Meccanismi

dipendenza implica dei meccanismi

Dipendenza Da Internet

confermare Dipendenza Da Internet

manifestare Dipendenza Da Internet

Essere

consentire Essere

Splendido strumento usato per consentire di essere simultaneamente sempre soli e mai soli

motivare Essere

interiormente superiore per il solo motivo di essere operatore

Comportamenti

avviare Comportamenti

La Fase 2 della CBT IA prevede la Ristrutturazione Cognitiva e affronta i pensieri disadattivi che fungono da trigger e avviano comportamenti compulsivi su Internet

peggiorare Comportamenti

Però se questo è vero per la maggioranza degli utenti sembra che altri meccanismi più legati all’impulsività siano in azione nel mantenimento dei peggiori comportamenti legati all’uso di internet

Disturbi

soffrire Disturbi

Nessun partecipante aveva mai utilizzato sostanze illecite o soffriva di disturbi psichiatrici e neurologici

associare Disturbi

Inoltre una dipendenza a lungo termine provocherebbe anomalie cerebrali strutturali che sarebbero associate a disturbi funzionali nel controllo cognitivo in soggetti con IAD Young K

Dipendenze

attivare Dipendenze

In questa fase si possono attivare le dipendenze di tipo cyber relazionale

isolare Dipendenze

rifacendosi ai sintomi abitualmente osservati per isolare le dipendenze più comuni

Informazioni

cercare Informazioni

La letteratura scientifica ci informa che l’utilizzo di internet si mantiene grazie a rinforzi in fondo molto innocenti come ad esempio il divertimento il passare del tempo o il cercare informazioni

vendere Informazioni

questa volta di vendere tutte le informazioni a caro

Tipo

instaurare Tipo

Legate a questa fase si possono instaurare fenomeni di tipo strettamente compulsivo

insultare Tipo

E' facile essere preda di minacce e di insulti di ogni tipo in chat proprio per la peculiarit

Controllo

disturbare Controllo

La dipendenza da Internet o Internet dipendenza meglio conosciuta nella letteratura psichiatrica con il nome originale inglese di Internet addiction disorder IAD è un disturbo del controllo degli impulsi

tenere Controllo

di interrompere o tenere sotto controllo l

Attività

integrare Attività

che occorre limitare la quantità di tempo trascorso quotidianamente on line non più di una o due ore possibilmente non instaurando un'abitudine quotidiana che deve essere a tutti i costi rispettata che è importante integrare le attività on line con simili attività reali es

registrare Attività

Nella condizione di perdita al contrario nei soggetti dipendenti si registrava una ridotta attività nella corteccia cingolata anteriore

Parte

raffigurare Parte

L’emisfero cerebrale sinistro è raffigurato nella parte destra dell’immagine

inquadrare Parte

inquadrano soltanto una parte del viso ad esempio e non la figura intera

Computer

sanare Computer

L’obiettivo specifico della terapia è di modificare il comportamento e arrivare ad un utilizzo sano del computer

spegnere Computer

sensazioni piacevoli a portata di mano come si fa a spegnere il computer e

Rispetto

affettare Rispetto

Dall’analisi dei risultati della SPECT è emersa una alterazione dei livelli di espressione del trasportatore striatale della dopamina nei soggetti affetti da IAD rispetto al gruppo di controllo

prolungarsi Rispetto

prolungati rispetto all

Tecnologie

costare Tecnologie

Al giorno d’oggi accanto alle note forme di dipendenza giovanili che implicano l’utilizzo di sostanze chimiche droghe fumo alcool … si sta facendo strada anche un altro tipo di dipendenza che riguarda l’uso prolungato e costante delle nuove tecnologie internet social network cellulari

sospendere Tecnologie

sospeso le tecnologie pi

Consapevolezza

mangiare Consapevolezza

come mangiare con consapevolezza

perdere Consapevolezza

Nell’illusione di guadagno e nell’eccesso si perde la consapevolezza della certezza di perdita

Navigazione

riguardare Navigazione

la ricchezza dei dati disponibili sul World Wide Web ha creato un nuovo tipo di comportamento compulsivo per quanto riguarda la navigazione e l'utilizzo dei database sul Web

caratterizzare Navigazione

L’abbondanza di dati disponibile sul web ha creato un nuovo tipo di comportamento compulsivo caratterizzato da eccessiva navigazione e ricerca all’interno di database online web surfing

Sentimenti

pubblicare Sentimenti

com Ultimo video consiglio pubblicato Emozioni e sentimenti complessi

provare Sentimenti

Inoltre il disagio scaturito dalla dipendenza porta il soggetto a nascondere le proprie relazioni virtuali agli altri provando sentimenti di colpa o vergogna

Era

passare Era

In passato era molto più facile da praticare in tempi limitati e luoghi definiti ora queste dimensioni si sono perse con il rischio di passare dal piacere alla dipendenza

conoscere Era

si conoscevano era molto pi

Tal Modo

creare Tal Modo

Accesso

disporre Accesso

Nel 2014 in Italia è aumentata rispetto all’anno precedente la quota di famiglie che dispongono di un accesso ad Internet da casa e di una connessione a banda larga rispettivamente dal 60 7% al 64% e dal 59 7% al 62 7%

avere Accesso

l’87 1% possiede un personal computer l’89% ha accesso ad Internet da casa

Quantità

maggiorare Quantità

Gli individui trascorreranno sempre maggiori quantità di tempo nella ricerca e nell'organizzazione di dati dal Web

comportare Quantità

Ecco di seguito 3 caratteristiche di chi soffre di una information overloading addiction necessità di passare molto tempo in rete per trovare notizie aggiornamenti o qualsiasi altra informazionetentativi falliti di controllare ridurre o interrompere l’attività di ricerca in reteperseverare nell’attività di ricerca nonostante questa comporti una notevole quantità di problemi sul piano sociale familiare ed economico La dipendenza da internet in cifre Una recente review delle principali ricerche fatte su dipendenza da internet e psicopatologia Carli et al

Sostanza

implicare Sostanza

La diagnosi di disturbo da gioco d’azzardo si avvicina particolarmente all’IAD Internet Addiction Disorder perché comporta il fallimento della capacità di controllo senza implicare un’intossicazione da sostanza

assumere Sostanza

irresistibile desiderio di assumere una sostanza desiderio che se non

Tre

posporre Tre

Nel 2004 l'Esercito finlandese ha rivelato che permette ad alcuni coscritti di posporre per tre anni lo svolgimento del servizio militare a causa della loro dipendenza dai giochi per computer e da Internet

individuare Tre

Kimberly Young una delle primi autrici a studiare la Dipendenza da Internet individua tre caratteristiche della rete potenzialmente patologiche

Conseguenze

sospendere Conseguenze

Inoltre le comunity più stabili creano più o meno vere sensazioni di appartenenza rispondendo ad un grande bisogno umano e consentendo di esercitare quella che è stata definita la moratoria psico sociale ossia l'allenamento ai ruoli e alle interazioni che sospende le conseguenze e quindi le responsabilità le scelte e i vincoli definitivi

disconnettersi Conseguenze

Quel che rende l’uso di Internet una droga una dipendenza è l’eccessivo uso della rete a discapito del lavoro e delle relazioni sociali e la difficoltà a disconnettersi nonostante le conseguenze negative sulla vita offline LEGGI ARTICOLO

Piano

soddisfare Piano

quanti fanno un uso eccessivo di Internet per soddisfare sul piano virtuale quel che non

ottenere Piano

riescono a ottenere sul piano della realt

Legati

avere Legati

Internet consente un troppo facile accesso a contenuti pornografici tanto che si stima che il 60% delle visite ha propositi legati al sesso

stimolare Legati

Criteri

proporre Criteri

Non a caso nei periodi di crisi economica e depressione quando tutti i consumi si contraggono e l’economia tradizionale perde punti il mercato del gioco d’azzardo fiorisce promosso persino dagli Stati … Fiasco 2001 Si fa strada così lo sviluppo della dipendenza e viene coniato il termine Internet Addiction nel 1995 da Ivan Goldberg che propose dei criteri riformulando quelli della dipendenza da sostanze del DSM IV

Goldberg che propose dei criteri diagnostici

Gratificazione

ottenere Gratificazione

ovvero la facilità con cui oggi è possibile connettersi ad internet tramite pc tablet smartphone per ottenere una gratificazione rapida dei bisogni

facilitare Gratificazione

Le nuove forme di dipendenza “senza droghe” sono agevolate dalle innovazioni tecnologiche che facilitano la gratificazione immediata dei bisogni

Rapporti

trattarsi Rapporti

Gli argomenti trattati sono i rapporti di coppia le ansie i problemi di autostima ed altri da voi proposti

allontanarsi Rapporti

Ogni giorno molti utenti rischiano di allontanarsi dai rapporti

Patologia

sviluppare Patologia

il rischio che la rete possa far sviluppare una patologia deriva dalle caratteristiche tecniche del sistema digitalenuova espressione dei sintomi di una psicopatologia

Per le persone a rischio di sviluppare una simile patologia è consigliabile una terapia psicologica cognitivo comportamentale specifica volta alla gestione degli impulsi e dei comportamenti problematici

Sviluppo

associarsi Sviluppo

” Nella terza Fase della CBT IA è prevista la riduzione del danno Marlatt Blume & Parks 2001 e vengono identificati eventuali fattori concomitanti associati allo sviluppo della dipendenza da Internet

Web

giocare Web

una scala per misurarle La scala MOGS nasce per indagare come le credenze metacognitive riguardo il gioco online siano collegate al numero di ore trascorse giocando sul web

Ricerca

intervistare Ricerca

Sesso

dedicarsi Sesso

l’uso compulsivo di siti pornografici o comunque dedicati al sesso virtuale

Soggetto

permettere Soggetto

che permettevano al soggetto di

Possibile

temere Possibile

Livello

importare Livello

Difficilmente gli psicofarmaci possono essere d’aiuto almeno che non vi sia associato un importante livello di depressione

Difficoltà

evadere Difficoltà

In queste persone l’uso di Internet viene vissuto come un tentativo di compensare le problematiche relazionali reali o di evadere dalle difficoltà e dalla sofferenza emotiva

Sintomi

presentare Sintomi

Solitamente chi presenta i sintomi di una “Internet addiction” presenta anche altre forme di dipendenza

Soggetti

attivare Soggetti

Si attivano in soggetti che vivono già difficoltà psicologiche come depressione disturbi ossessivi compulsivi disturbi d’ansia

Persona

affrontare Persona

Per affrontare la persona in tale

Giorno

utilizzare Giorno

I pazienti affetti da IAD utilizzavano Internet ogni giorno trascorrendovi una media di 10 ore

Condizione

soffrire Condizione

La terapia cognitivo comportamentale per la dipendenza da internet Date le dinamiche in atto con la dipendenza da Internet la Terapia Cognitivo Comportamentale CBT è un quadro terapeutico ideale per il trattamento di coloro che soffrono di questa condizione

Gioco D’Azzardo

annoverare Gioco D’Azzardo

Condizioni

applicarsi Condizioni

possono applicarsi condizioni ulteriori

Ore

accendere Ore

Recenti studi riferiscono di adolescenti che passano notti insonni per controllare ripetutamente se il loro cellulare obbligatoriamente acceso 24 ore su 24 è latore di qualche messaggio

Centro

divenire Centro

In questo caso Internet non pone alcun limite all'impulso che può facilmente tramutarsi in compulsione quando sfugge al controllo del soggetto e diviene il centro della sua esistenza

Realtà

produrre Realtà

Per i più giovani in età di sviluppo e per alcuni soggetti predisposti il rischio è che l'abuso della rete per comunicare crei confusione nella distinzione tra reale e virtuale soprattutto nel senso di Sé che non sia più facile comprendere cosa fa parte di Sé realmente e cosa è possibile sperimentare solo virtualmente poiché ciò che è concesso in Rete non ha le stesse conseguenze che si produrrebbero nella realtà

Anni

posporre Anni

Causa

soddisfare Causa

soddisfatto causa intensa sofferenza psichica e a volte fisica con

Ruolo

limitare Ruolo

canale della chat si dovrebbe limitare al ruolo che gli compete

Sindrome

caratterizzare Sindrome

nella seconda categoria si comprendono invece i sintomi di ansia e irrequietezza nonché le predette problematiche relazionali lavorative o scolastiche che permangono tra un collegamento ed un altro accompagnando il corteo sintomatologico che caratterizza la sindrome multimediale

Periodi

prolungarsi Periodi

Prima tappa verso la rete dipendenza o fase iniziale E' caratterizzata dall'attenzione ossessiva e ideo affettiva a temi e strumenti inerenti l'uso della rete che genera comportamenti quali controllo ripetuto della posta elettronica durante la stessa giornata ricerca di programmi e strumenti di comunicazione particolari prolungati periodi in chat

Emozioni

acquistare Emozioni

Prima del web il gioco d’azzardo era divertimento acquisto di emozioni forti parentesi nella quotidianità

Forme

scoprire Forme

espliciti e diretti nell''anonimato porta a scoprire forme di eccitazione

Sonno

rinunciare Sonno

Restano tuttavia importanti indicatori di tossicofilia il malessere soggettivo off line e l'abuso on line spesso anche nelle ore lavorative e nelle ore notturne in cui si è disposti a rinunciare anche al sonno

Net

manifestare Net

In questa seconda fase si manifestano le cosiddette net dipendenze per le quali le persone maggiormente a rischio sono quelle con difficoltà comunicative relazionali

Comunicazione

attraversare Comunicazione

Tra atteggiamenti sociali di attrazione e diffidenza il popolo di navigatori quotidiani è cresciuto e comprende ormai ogni razza ed ogni età e grazie alla rete i bambini trovano nuove opportunità di gioco e i giovani gli adulti e perfino i nonni telematici si informano comunicano commerciano e sperimentano se stessi attraverso la cosiddetta comunicazione virtuale

Valutazione

criticare Valutazione

Le CyberPorn Addiction l’Information overload Addiction o sovraccarico cognitivo che inibisce le capacità di attenzione e la capacità critica di valutazione delle informazioni

Domande

esaminare Domande

esaminate queste domande e classificatele secondo il criterio di

Post Traumatico

generalizzare Post Traumatico

sintomi e cura Disturbi d’ansia e ossessivi Disturbo d’ansia generalizzato Disturbo post traumatico da stress Disturbo d’ansia di separazione Disturbo bipolare bipolarismo Alimentazione incontrollata binge eating Disturbi del controllo degli impulsi Dipendenza da gioco d’azzardo Psicosomatica disturbi psicosomatici Colon irritabile colite

L’Uso Di Internet

ridurre L’Uso Di Internet

Hai provato a ridurre l’uso di internet e non ce l’hai fatta

Traumatico Da Stress

generalizzare Traumatico Da Stress

Post Traumatico Da Stress

generalizzare Post Traumatico Da Stress

Bisogni

soddisfare Bisogni

I rischi sono quelli legati ad ogni situazione che consenta di far emergere e di soddisfare i bisogni più profondi e inconsapevoli

Controllo Degli Impulsi

disturbare Controllo Degli Impulsi

Sostanze

collegarsi Sostanze

Questi sintomi sono simili a quelli collegati all’abuso di sostanze e ad altre patologia come il gioco d'azzardo patologico l’attività sessuale irrefrenabile disturbi sessuali lo shopping compulsivo e gli hoarding

Vivere

abituare Vivere

abituato a vivere

Utilizzo

tornare Utilizzo

Strumenti

truccare Strumenti

spesso non intendono risolvere le questioni in "scontri" leali ma usano trucchi e strumenti subdoli

Casa

compiersi Casa

Avere problemi nel portare a termine i compiti a casa o al lavoro

Visione

rinchiudersi Visione

di rinchiudersi nella "propria visione del mondo" ovvero i siti che

Quantità Di Tempo

maggiorare Quantità Di Tempo

Sesso Virtuale

dedicarsi Sesso Virtuale

Relazioni Virtuali

preferire Relazioni Virtuali

Numero

attraversare Numero

legale tentare di introdursi nel computer di persone collegate ad internet attraverso il numero IP

Leggi

sfuggire Leggi

illusione che si possa in  qualche modo sfuggire alle leggi del

Famiglia

dividere Famiglia

Tentare la terapia di coppia o dividere la famiglia

Connessione

possedere Connessione

Circa il 40% della popolazione mondiale possiede oggi una connessione internet

Identità

mascherare Identità

o esprimersi liberamente per ciò che è grazie all’anonimato oppure “indossare” proprio come una maschera delle nuove identità

Ad Altre

disturbare Ad Altre

Inoltre sono stati individuati numerosi aspetti di questo disturbo comuni ad altre patologie note

All’Uso Di Internet

peggiorare All’Uso Di Internet

Mente

viaggiare Mente

viaggio nella mente di una manipolatrice Recensione Il capro espiatorio in Girard e in Fornari Pt

Scuola

distogliere Scuola

L’eccessivo coinvolgimento nella rete distoglie l’attenzione dalla scuola